La stagione calda che avvolge la Lituania offre nuove avventure per i suoi residenti e ospiti, e Vilnius, la capitale, ha numerose opzioni per una vacanza a tutto tondo in città. La città non solo attrae con avventure all’aria aperta in molti dei suoi parchi e nella natura circostante, ma invita anche i visitatori e i residenti a godersi le delizie culturali, musicali e artistiche che fanno parte del programma del 700° anniversario di Vilnius.

Il 700° anniversario della nascita di Vilnius

Per tutto il 2023, Vilnius ospiterà una serie di eventi culturali, educativi e artistici in tutta la città per celebrare il suo 700° anniversario. Nel 1323 Gediminas, Granduca di Lituania, menzionò la città per la prima volta nelle sue lettere a mercanti e artigiani stranieri, e la data, 25 gennaio, è stata attribuita alle origini ufficiali di Vilnius come città. Il 700° anniversario di quest’anno metterà in risalto la colorata storia della capitale e inviterà tutti a celebrare la città moderna e giovane, che è in costante crescita e si reinventa ogni giorno.

Gemme musicali per la bella stagione

Uno dei momenti salienti del programma estivo del 700° anniversario sarà un festival musicale, As Young As Vilnius, dal 21 al 25 luglio, che è stato un enorme successo l’anno scorso, raccogliendo oltre 50.000 visitatori. La celebrazione segna il giorno di San Cristoforo, il santo patrono di Vilnius, invitando così gli appassionati di musica a godersi l’occasione con un concerto in uno dei luoghi di ritrovo preferiti dalla gente del posto, il Vingis Park. Artisti internazionali e lituani daranno vita a una magica festa da ballo estiva con coinvolgenti spettacoli audiovisivi gratuiti.

Music for Vilnius

Music for Vilnius, un progetto musicale che unisce sette compositori di fama mondiale, è un must per i visitatori che vorranno cogliere lo spirito di Vilnius attraverso il suono questo 6 maggio-6 luglio. Michael Gordon (Stati Uniti), Anna Korsun (Ucraina), Toshio Hosokawa (Giappone), Heiner Goebbels (Germania) e altri eseguiranno brani strumentali o per ensemble da camera creati appositamente per alcuni degli spazi di Vilnius. I luoghi scelti – il cortile di un ex ghetto di Vilnius, la torre del castello di Gediminas e altri – hanno risuonato con loro per le loro caratteristiche architettoniche, storiche e ambientali.

Un festival a Vilnius dall’1 al 3 settembre

Vilnius prevede inoltre di facilitare i vacanzieri in autunno con l’annuale Vilnius Capital Days Festival 2023 dall’1 al 3 settembre. Il festival, che è il più grande di tutti gli eventi cittadini, attira ogni anno grandi folle e questa volta sarà dedicato al 700° anniversario della città. L’evento stupirà gli spettatori con spettacoli di danza, il primo pezzo dell’opera risorto con l’aiuto di AI, un evento di chiusura della Biennale di Vilnius di Performance Art, mostre ed eventi musicali con artisti di musica rock, pop, jazz e classica di fama mondiale , così come molti altri spettacoli imperdibili.

Visitare Vilnius in un fine settimana

La cattedrale di Vilnius

La stagione calda è anche il momento ideale per visitare alcuni dei monumenti più famosi di Vilnius come il Castello di Gediminas, il simbolo della città, e godersi la vista disinibita del panorama urbano sotto i propri piedi o crogiolarsi nella calda luce del tramonto estivo. I visitatori possono combinare una piacevole passeggiata intorno al castello con scoprire un pezzetto della storia di Vilnius e visitare una mostra che permette di vedere una trascrizione della lettera scritta da Gediminas, il Granduca di Lituania. La lettera invitava i mercanti europei a venire a Vilnius e presentava la città al mondo per la prima volta 700 anni fa. Sebbene sia conservata negli archivi di Riga, in Lettonia, la lettera è stata portata a Vilnius per il compleanno e sarà esposta fino al 27 agosto.

A Vilnius anche un viaggio nei sapori

Come ulteriore vantaggio per le esperienze musicali, artistiche e culturali in programma per questa primavera ed estate, la visita a Vilnius potrebbe essere un’occasione perfetta per esplorare gli altri volti della città.

I buongustai sono invitati a fare una ricerca gastronomica attraverso i numerosi ristoranti della città alla ricerca di una prelibatezza perfetta: la famosa zuppa fredda di barbabietole che è il piatto principale per i lituani durante l’estate o un bicchiere di birra artigianale di alta qualità con pane fritto sul lato.

Alcuni ristoranti convincono persino i visitatori a provare una cucina storica di Vilnius ricreata appositamente per l’anno dell’anniversario e offrendo di assaggiare i piatti storici più caratteristici di Vilnius, come lo zrazy di Nelson o il Jerusalem kugel, e ascoltare le storie che li circondano.

Vilnius è anche natura

Le avventure legate alla natura disponibili a Vilnius attireranno gli ospiti in cerca di una fuga nella natura lussureggiante. Dall’andare a fare un’escursione nelle foreste color smeraldo intorno alla città, andare in kayak intorno a Vilnius durante i tour diurni e notturni o cavalcare verso il tramonto con una mongolfiera: la stagione calda offre ampie opportunità per un soggiorno avventuroso in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *