Si riaprono le porte della Villa Bellini di Catania per la nuova edizione di Sotto il Vulcano Fest, il Festival itinerante di spettacoli dal vivo a Catania, Taormina e Zafferana Etnea, con l’organizzazione di Puntoeacapo e la direzione artistica di Nuccio La Ferlita, che rientra nella programmazione del Catania Summer Fest 2023 a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Catania.

A fare da apripista sono i Baustelle, che dopo l’annuncio del sold out del tour primaverile nei più prestigiosi club italiani, si preparano a proseguire il loro viaggio musicale con “Elvis Tour” che prende il nome da “Elvis”,l’attesissimo nuovo album in uscita il 14 aprile e anticipato dall’uscita del singolo “Contro il mondo”, già fuori ovunque.

Biglietti in prevendita

Sono già disponibili on line (su www.puntoeacapo.uno e nei circuiti abituali) i biglietti per il concerto del 19 agosto (ore 21.00) alla Villa Bellini di Catania. Da mercoledì 25 gennaio alle ore 14:00 in tutti i punti vendita autorizzati.

Elvis, ultimo album dei Baustelle

“Elvis” è il nono album in studio dei Baustelle e giunge a distanza di cinque anni da “L’amore e la violenza, vol.2” “ELVIS” sarà disponibile in formato CD, vinile oro in edizione limitata e numerata, vinile bianco in edizione limitata e numerata e vinile nero.

Il nuovo singolo estratto da “Elvis” è “Contro il mondo”,brano scritto da Francesco Bianconi e accompagnato da un video (https://youtu.be/xLqSzlb_Z1k) caratterizzato da un’alternanza di fotogrammi in bianco e nero in cui l’iconica formazione si esibisce sulle note di questo nuovo singolo.

Otto concerti sold out

Sono otto i concerti sold out che porteranno i Baustelle nei più prestigiosi club d’Italia in primavera, per un viaggio musicale nel repertorio di questo gruppo che ha sempre attirato l’attenzione di pubblico e critica. Queste le date del tour nel 2023: il 2 maggio a Firenze, Tuscany Hall, il 3 maggio a Roma all’Atlantico, il 5 maggio a Bologna all’Estragon, il 6 maggio a Venaria Reale (TO) al Teatro della Concordia, l’8 e il 9 maggio a Milano all’Alcatraz e l’11 e il 12 maggio nuovamente a Bologna all’Estragon.

Fin dall’album di esordio “Sussidiario illustrato della giovinezza”, per arrivare all’ultimo disco, “L’amore e la violenza, vol.2”, passando per i grandi classici come “Charlie fa surf”, i Baustellesi sono distinti nel panorama musicale italiano per aver raccontato la contemporaneità con un linguaggio rivoluzionario, diretto, profondo e con sonorità volutamente vintage, dando inizio ad una vera e propria tendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *