Via libera agli avvisi, che saranno pubblicati nei prossimi giorni, dei corsi regionali per ottenere i titoli di maestro di sci alpino e di maestro di snowboard.

L’assessore al Turismo, allo sport e allo spettacolo, Elvira Amata, ha incontrato il presidente del collegio regionale dei maestri di sci, Nuccio Fontanarossa, per definire le modalità di svolgimento dei corsi, in applicazione della legge regionale n.7 del 23 marzo 2010 che ha istituito l’albo professionale della Regione Siciliana, a cui è possibile iscriversi dopo avere superato l’esame di abilitazione.

«Abbiamo definito l’intesa prevista dalla normativa regionale – sottolinea l’assessore Amata – e avviato l’iter per lo svolgimento dei percorsi formativi in uno spirito di profonda collaborazione. Il comune obiettivo è rafforzare la sinergia con il mondo dello sport, anche sotto il profilo occupazionale. I due corsi che stiamo organizzando con il supporto del collegio dei maestri di sci va decisamente in questa direzione».

Nel corso della riunione, l’esponente del governo Schifani ha ribadito l’intenzione di implementare l’impiantistica sportiva delle stazioni sciistiche dell’Isola, da Piano Battaglia sulle Madonie ai versanti dell’Etna, la cui operatività è strettamente collegata allo sviluppo del turismo nella stagione invernale, anche con riferimento ad attività di ricezione e avviamento agli sport invernali dedicate agli studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *