Rimini tra le prime cinque città italiane per le vacanze estive 2023

Con l’arrivo di marzo, le giornate che si allungano e il clima che diventa più mite, cresce la voglia di vacanze negli italiani. Alle vacanze estive non manca poi tanto (poco più di tre mesi) e gli italiani sono già alla ricerca di nuove mete da visitare nell’estate 2023.

Le città più cercate in Italia per le vacanze estive

Abbiamo chiesto a Booking.com quali siano, secondo le ricerche effettuate sul loro portale, le intenzioni di viaggio per l’estate 2023 e le sorprese non sono mancate. Almeno in Italia. Infatti, se la meta più cercata resta Roma, seguita da Milano, al terzo porto si insedia Bologna.

Piazza Maggiore a Bologna

Al quarto posto si colloca Napoli, prima città del Sud per ricerche su Booking e al quinto posto una vera sorpresa: Rimini. Questo è indice della voglia di mare e di sole che prevale nei vacanzieri per l’estate 2023. A sorpresa restano fuori dalla top 5 mete turistiche come Firenze e Venezia.

Le città più cercate per le vacanze in Europa e nel resto del mondo

Spostandoci in Europa è la romantica Parigi la città più desiderata per l’estate 2023. Nelle intenzioni di viaggio degli italiani c’è poi la capitale catalana Barcellona capace di coniugare arte, cultura, mare e divertimento.

Barcellona è la seconda città in Europa preferita dagli italiani per le vacanze estive
La Cattedrale di Barcellona

Al terzo posto Londra seguita (un po’ a sorpresa) dalla capitale del Portogallo Lisbona con i suoi ritmi lenti e da New York che dopo la pandemia dimostra la ritrovata voglia degli italiani di fare un viaggio intercontinentale.

Le classifiche delle città preferite dagli italiani per le vacanze

Questa la classifica (top 5) delle città più cercate per l’estate

Città italiane

Roma
Milano
Bologna
Napoli
Rimini

Città straniere

Parigi
Barcellona
Londra
Lisbona
New York

Di Dario Raffaele

Giornalista professionista dal 2009 e Social media manager, mi piace definirmi un Social media journalist. Specializzato nel settore travel, amo raccontare emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *