Aeroporto Trapani Birgi

Sconti del 25% (sino al 50%) ai residenti siciliani per i voli dalla Sicilia verso (e da) Roma e Milano. È in funzione la piattaforma “SiciliaPei” della Regione Siciliana che permette ai passeggeri residenti nell’Isola di richiedere la riduzione del costo del biglietto aereo per tutti gli spostamenti dalla Sicilia per Roma e Milano. Accedendo all’indirizzo https://siciliapei.regione.sicilia.it/bandocarovoli/ tramite lo Spid, occorre inserire: i dati anagrafici, quelli del volo (costo, tratta e numero), codice Iban dove accreditare il rimborso. Inoltre, vanno allegati biglietto e carta di imbarco. 

Sconto sul prezzo totale del volo

Il contributo economico in favore dei residenti consiste in uno sconto del 25% sul costo totale della singola tratta, comprensivo di tutte le tasse, spese e accessori fatturate dal vettore. la Regione Siciliana riconosce in favore dei residenti con disabilità dal 67% di percentuale di invalidità, studenti o residenti con basso reddito (ISEE < € 9.360,00) un ulteriore sconto del 25%.

Termini per chiedere il rimborso

La richiesta di contributo può essere richiesta tramite questa piattaforma entro 30 giorni dalla data del volo. Non è ammessa altra forma di trasmissione, cartacea o telematica.

Come chiedere supporto

Dal 05/12/2023, per richieste di assistenza e supporto per l’inserimento della richiesta sulla piattaforma informatica, contattare il supporto tecnico al seguente numero 0918488653, attivo dal lunedì al venerdi dalle ore 09:00 alle ore 18:00, il sabato dalle ore 09:00 alle ore 13:00, festivi esclusi.
In alternativa è possibile inviare una mail al seguente indirizzo infostopcarovoli@regione.sicilia.it.

33 milioni per il rimborso dei voli

L’intervento dell’assessorato Infrastrutture e trasporti prevede circa 33 milioni tra fondi regionali e statali destinato a rimborsare il 25% della spesa per i viaggi acquistati dal 10 novembre 2023 per voli effettuati dal primo dicembre 2023 e fino al 31 dicembre 2024. Le tratte previste sono quelle tra gli aeroporti siciliani e gli scali di Roma (Fiumicino e Ciampino), Milano (Malpensa, Linate e Bergamo-Orio al Serio), sia in andata che in ritorno e con tutte le compagnie aeree che effettuano trasporto passeggeri. La Regione riconosce un ulteriore sconto del 25% ai residenti che abbiano uno dei seguenti requisiti: almeno il 67% di invalidità, studenti, basso reddito (Isee inferiore a 9.360 euro).

Di Dario Raffaele

Giornalista professionista dal 2009 e Social media manager, mi piace definirmi un Social media journalist. Specializzato nel settore travel, amo raccontare emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *