Edifici a Poznan

Ryanair ha annunciato il suo nuovo operativo su Palermo per l’estate 2024. Previsti oltre 600 voli settimanali su 41 rotte, tra cui una nuova per Poznan e maggiori frequenze su oltre 15 rotte esistenti come Barcellona, Londra, Parigi e Vienna.

Ryanair amplia così l’offerta dalla Sicilia, dove è già presente in maniera massiccia su Catania oltre che su Trapani e Comiso.

Tutti i voli estivi Ryanair da Palermo

Oltre Poznan ecco quali saranno i voli diretti previsti da Palermo per l’estate 2024: Alghero, Baden, Barcellona, Bari, Berlino, Bologna, Breslavia, Brindisi, Bruxelles, Bucarest, Budapest, Cagliari, Colonia, Cuneo, Dublino, Edimburgo, Forlì, Francoforte, Genova, Cracovia, Londra, Madrid, Marsiglia, Memmingen, Milano, Napoli, Norimberga, Parigi, Parma, Perugia, Pisa, Rimini, Roma, Trieste, Torino, Valencia, Venezia, Verona, Vienna.

Dove si trova Poznan e cosa vedere

Poznań, quinta città più grande della Polonia, sorge maestosa sul fiume Warta, affascinando i visitatori con il suo ricco patrimonio storico e culturale. Conosciuta come la “Culla dello Stato polacco”, vanta un centro storico ben conservato, dove palazzi rinascimentali e chiese gotiche si affacciano su pittoresche piazze.

Principali attrazioni

  • Piazza del Mercato: il cuore pulsante della città, dove ammirare il municipio rinascimentale con il famoso orologio che, a mezzogiorno, mette in scena lo scontro tra due caprette meccaniche.
  • Castello Imperiale: un imponente complesso fortificato che ospita il Museo di Poznań, con reperti archeologici e opere d’arte.
  • Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo: un capolavoro gotico-barocco che custodisce le tombe dei primi re polacchi.
  • Isola di Ostrów Tumski: un’oasi di pace nel cuore della città, dove passeggiare tra vicoli acciottolati e ammirare la Chiesa di San Giovanni Battista.
  • Museo Nazionale di Poznań: un’ampia collezione d’arte che spazia dal Medioevo al XX secolo.

Cosa fare

  • Salire sulla Torre del Municipio: per godere di una vista panoramica mozzafiato della città.
  • Assistere al “Pranzo dei capretti”: una divertente tradizione che si svolge ogni giorno a mezzogiorno all’orologio del municipio.
  • Visitare il Croissant Museum: per conoscere la storia e la tradizione del “Rogal świętomarciński”, un delizioso croissant tipico di Poznań.
  • Passeggiare nel Parco Cytadela: un’area verde di 100 ettari, ideale per rilassarsi e fare un picnic.
  • Partecipare a uno dei tanti festival e eventi: Poznań è una città vivace che offre un ricco calendario di eventi durante tutto l’anno.

Consigli per una visita a Poznan

  • Per il miglior prezzo sui biglietti d’ingresso ai musei e alle attrazioni, conviene acquistare la Poznań City Card.
  • La città è ben servita dai mezzi pubblici, tra cui tram, autobus e una linea di metropolitana leggera.
  • Poznań è una città relativamente economica, con un buon rapporto qualità-prezzo per quanto riguarda l’alloggio e il cibo.

Poznań è una destinazione ideale per un weekend all’insegna della cultura, della storia e del buon cibo. Lasciatevi conquistare dal fascino di questa città unica e indimenticabile!

Di Dario Raffaele

Giornalista professionista dal 2009 e Social media manager, mi piace definirmi un Social media journalist. Specializzato nel settore travel, amo raccontare emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *