Volotea, la compagnia aerea low-cost delle piccole e medie città europee, amplia la sua presenza a Palermo. Dal prossimo 19 aprile prenderà il via il nuovo volo alla volta di Brest, città della Francia nord occidentale e da oggi ufficialmente nuova base operativa di Volotea, con 2 frequenze a settimana (ogni lunedì e venerdì) e un’offerta complessiva di 21.000 posti in vendita.

Attiva a Palermo già dal 2012, Volotea ha scelto lo scalo siciliano come una delle sue basi in Italia nel 2013 e, volo dopo volo, ha continuato a crescere: fino ad oggi ha trasportato più di 4.7 milioni di passeggeri e ha operato oltre 41.400 voli. 

Proponendo una nuova rotta internazionale dallo scalo palermitano, la compagnia consolida il suo impegno anche a livello locale. Infatti, non solo i passeggeri in partenza da Palermo potranno raggiungere con voli comodi e diretti la Bretagna e visitare una zona di mare tra le più famose della Francia, ma anche tutti i passeggeri del nord della Francia avranno la possibilità di volare facilmente verso Palermo. In questo modo, Volotea incrementerà ulteriormente i flussi di turisti incoming, sostenendo l’economia a livello locale e dell’intera Sicilia.

Cosa vedere a Brest

Situata sulla costa occidentale della Francia, Brest è una città portuale affacciata sull’Oceano Atlantico. Con una storia ricca e un’atmosfera vivace, questa città è un luogo eclettico che offre una varietà di attrazioni e attività per i visitatori. Ecco cosa vedere e fare a Brest.

1. L’Arsenale di Brest: una visita alla storia navale

Uno dei punti focali di Brest è l’arsenale navale, uno dei più grandi e antichi d’Europa. Il Musée National de la Marine, situato all’interno dell’arsenale, offre una straordinaria panoramica sulla storia marittima francese. Potrete ammirare navi storiche, modelli e cimeli che raccontano la storia navale della regione.

2. Il Castello di Brest: fortezza imponente

Il Castello di Brest, costruito nel XIV secolo, è un’antica fortezza che ospita il Musée de la Marine. Esplorate le mura imponenti, le torri e le prigioni medievali, e godetevi la vista panoramica sulla città dal suo bastione.

3. L’Océanopolis: un’avventura subacquea

L’Océanopolis è un parco oceanografico che vi porterà in un viaggio sotto il mare. Esplorate le diverse esposizioni dedicate agli habitat marini, dalle acque polari all’Atlantico tropicale. È un’esperienza educativa e divertente per tutta la famiglia.

4. La Cattedrale di San Luigi: eleganza gotica

La Cattedrale di San Luigi è un esempio straordinario dell’architettura gotica. L’interno della chiesa è decorato con vetrate colorate e opere d’arte sacra. Ammirate la maestosa facciata e fate una passeggiata nei dintorni per esplorare il quartiere storico di Recouvrance.

5. Le scogliere di Plougastel-Daoulas: paesaggi spettacolari

A breve distanza da Brest si trovano le spettacolari scogliere di Plougastel-Daoulas. Le scogliere offrono una vista panoramica mozzafiato sull’oceano e sulla campagna circostante. È un luogo ideale per escursioni, picnic e per godersi la bellezza naturale della regione.

6. Brest e la seconda guerra mondiale: Il Recouvrance e le gite da guerra

Brest ha una storia significativa legata alla Seconda Guerra Mondiale, e il sottomarino Recouvrance e le gite in battello delle Fortezze della Rada offrono una visione unica della storia militare della città.

7. Escursioni e attività all’aperto: godere della natura

Brest e i suoi dintorni offrono numerose opportunità per attività all’aperto, come escursioni, vela, kayak e ciclismo. Il paesaggio costiero e le bellezze naturali della regione sono ideali per chi ama la natura.

Brest è una città portuale che combina storia e cultura con un’atmosfera vivace e una forte connessione con il mare. Con le sue numerose attrazioni e attività, questa città francese offre un’esperienza affascinante per i visitatori che desiderano esplorare la sua storia marittima e la bellezza naturale circostante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *