Volotea, la compagnia aerea low-cost delle piccole e medie città europee, annuncia un’importante novità nell’operativo dei suoi voli per la capitale francese e sceglie Parigi Orly. Dal 22 febbraio, infatti, tutti i voli del vettore con destinazione Parigi non saranno più operati alla volta di Charles de Gaulle, ma faranno rotta verso Orly. Per i prossimi mesi, Volotea ha in calendario collegamenti per Parigi da 5 scali italiani: Genova, Torino, Ancona, Olbia e Verona.

Dove si trova Parigi-Orly

Parigi-Orly, situato a una quindicina di chilometri a sud del centro della città, consentirà a tutti i passeggeri di raggiungere ancora più velocemente la Ville Lumière, ottimizzando i tempi per visitare le meraviglie della capitale francese.

Biglietti già acquistati per Charles de Gaulle, cosa fare?

Tutti i passeggeri che nei mesi scorsi hanno acquistato un biglietto con Volotea per volare verso Parigi Charles de Gaulle, riceveranno indicazioni da parte di Volotea in merito al cambio di aeroporto di destinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *